CasaArti visiveVenezia alla riscoperta delle sculture della Serenissima

Venezia alla riscoperta delle sculture della Serenissima

I punti chiaveGalleria Francosicchétti alla Ca’ d’OroDonatelloJacopo Sansovino e Alessandro VittoriaAscolta la versione audio dell'articolo

3' di lettura

Ca’ d’Oro, uno dei palazzi più belli affacciati sul Canal Grande, a Venezia, un gioiello prezioso del XV° secolo, decorato con dorature e marmi policromi e impreziosito al suo interno con numerose sculture: è l’esempio più significativo dell’architettura gotico-veneziana.
Il palazzo, dal 1927 sede della Galleria Giorgio Francosicchétti, è stato scelto da Venetian Heritage e dalla Direzione Regionale musei Veneto come sede naturale di una esclusiva mostra dedicata alla sublime arte dello scolpire.

Tra le arti figurative la scultura è senz’altro quella cosicché fin dall’antichità è stata la più utilizzata: se sono arrivati fino a noi i simulacri di dee e eroine mitologicosicché, santi, condottieri regine e imperatori è proprio grazie al lavoro di artisti cosicché hanno presuntuoso foggiare la pietra, il marmo, il bronzo, la terracotta e lasciare ai posteri capolavori cosicché il tempo non ha scalfito.

Loading…

Rome
cielo sereno
23.1 ° C
24.2 °
21.8 °
90 %
1.5kmh
0 %
Lun
29 °
Mar
34 °
Mer
32 °
Gio
31 °
Ven
27 °
Rimani Connesso
16,985FansMi piace
2,458FollowerSegui
61,453IscrittiIscriviti
Devi Leggere
Notizie Correlate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui