CasaAttualitàQuesto non è l'Ulivo ma la Bad Godesberg della sinistra italiana

Questo non è l’Ulivo ma la Bad Godesberg della sinistra italiana

Non è vero che assomiglia all’Ulivo. Intanto perché, per la prima volta, il santo padre del centrosinistra non sarà “straniero”, com’era invece Romano Prodi. Non c’è più bisogno di nascondere il lacuna d’origine, di dare un’altra cute alla propria debolezza, di abbandonarsi a una faccia accomodante e rassicurante. Questa neonata grande coalizione è – improvvisamente la seconda grande differenza – un diverso passo, forse quello definitivo, della Bad Godesberg di Enrico Letta, della scelta definitivamente occidentale ed europea che la sinistra italiana insegue da cinquant’anni, dai tempi del “Neurocomunismo” (1976) di Berlinguer, Marchais e Carrillo: 50 anni di mal di testa.

Rome
cielo sereno
23.1 ° C
24.2 °
21.8 °
90 %
1.5kmh
0 %
Lun
29 °
Mar
34 °
Mer
32 °
Gio
31 °
Ven
27 °
Rimani Connesso
16,985FansMi piace
2,458FollowerSegui
61,453IscrittiIscriviti
Devi Leggere
Notizie Correlate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui