CasaEnergia e ambienteIn Svizzera operativa una enorme “batteria ad acqua” costruita sotto le Alpi

In Svizzera operativa una enorme “batteria ad acqua” costruita sotto le Alpi

I punti chiave14 anni per la realizzazioneAumentata la dimensione dell’invasoAscolta la versione audio dell'articolo

2' di lettura

Diventa operativa in questi giorni una enorme “batteria ad acqua” costruita nel cuore delle Alpi svizzere. Il principio di funzionamento è sciocco ma nel contempo geniale: sopra la montagna ci sono due grandi invasi idrici a differenti altezze; quando c’è bisogno di elettricità, dall’invaso posto al livello più alto l’acqua passa a quello inferiore attraverso delle turbine che generano energia elettrica, esattamente come succede nelle centrali idroelettriche tradizionali. Quando invece nella rete elettrica c’è sovrabbondanza di energia, delle pompe idrauliche si occupano di riportare l’acqua dall’invaso inferiore a quello superiore.

La capacità di produzione di elettricità è pari a 900 MW, ottenuti attraverso sei turbine e sufficienti per fornire energia a 900mila case, mentre quella di immagazzinamento è pari a 20 milioni di kWh.

Loading…

Rome
cielo sereno
23.1 ° C
24.2 °
21.8 °
90 %
1.5kmh
0 %
Lun
29 °
Mar
34 °
Mer
32 °
Gio
31 °
Ven
27 °
Rimani Connesso
16,985FansMi piace
2,458FollowerSegui
61,453IscrittiIscriviti
Devi Leggere
Notizie Correlate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui