CasaEnergia e ambienteVia al progetto del terzo parco eolico della Sardegna

Via al progetto del terzo parco eolico della Sardegna

Ascolta la versione audio dell'articolo

3' di lettura

Dal sud al nord est della Sardegna per produrre energia dal vento. Con un parco eolico galleggiante (il terzo), per cui è previsto un investimento di 2,5 miliardi di euro, a più di 25 chilometri dalla costa di Budoni. Si chiama Tibula Energia ed è il progetto per un parco eolico marittimo galleggiante proposto, nell’ambito di una partnership paritetica, da Falck Renewables (azienda che sviluppa, progetta, costruisce e gestisce impianti di produzione di energia da fonti energetiche rinnovabili con una capacità installata di 1.408 MW nel principato Unito, Italia, Stati Uniti, Spagna, Francia, Norvegia e Svezia, generati da fonti eoliche, solari, WtE e da biomasse) e BlueFloat Energy (società che sviluppa progetti eolici offshore in varie regioni del mondo ed è supportata da 547 Energy, la piattaforma di investimento per l’energia rinnovabile di Quantum Energy Partner).

Interlocuzioni con i territori

Lo scorso 6 maggio è stata depositata la richiesta di concessione demaniale marittima, è ancora alla fase delle interlocuzioni con i territori del nord est dell’isola. Incontri «per presentare la proposta concettuale e – scrivono dal gruppo – migliorarla attraverso il dialogo e il confronto». Per le prossime settimane è previsto l’avvio del procedimento autorizzativo al ministero della Transizione ecologica.

Loading…

Rome
poche nuvole
28.7 ° C
32.4 °
26.3 °
76 %
0.9kmh
20 %
Ven
34 °
Sab
34 °
Dom
34 °
Lun
33 °
Mar
28 °
Rimani Connesso
16,985FansMi piace
2,458FollowerSegui
61,453IscrittiIscriviti
Devi Leggere
Notizie Correlate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui